KALA STRIPED EBONY UBASS®

Lug 9, 2019 by

Ecco il mio nuovo UBass! Ne ho provati un bel po’ ed ho deciso di utilizzare questo nei miei lavori con i miei mitici UKUS IN FABULA!
A scelta arriva con le corde poliuretaniche Road Toad Pahoehoe, oppure con le corde metalliche Kala Round Wound.

Lo strumento si presenta come ben fatto. Solido ed affidabile.

E’ dotato di sistema di preamplificazione SHADOW di ottima qualità. di meccaniche HIPSHOT davvero ottime e di una bella custodia imbottita.

Ecco le caratteristiche, direttamente dal sito ufficiale:

TOPStriped Ebony
BACK & SIDESStriped Ebony
BINDINGMaple
FINISHSatin
NECKMahogany
FINGERBOARDWalnut
NUTGraphTech TUSQ®
SADDLEComposite
STRINGSKala Round Wound
TUNERSCustom Hipshot Ultralite™
ELECTRONICSShadow® U•BASS® NFX
INCLUDESDeluxe Padded Bag

Passiamo al test pratico.

Il Kala Striped Ebony UBass è sicuramente uno dei bassi top della produzione KALA BRAND. Suona bene. Il suono è abbastanza equilibrato, segno che la KALA sta lavorando bene, cercando di ridurre al massimo il classico difetto degli UBASS, cioè il fatto che le corde non suonano tutte allo stesso volume. Inoltre, sembra pure essere migliorata la lavorazione per quanto riguarda l’intonazione dello strumento. Ho un FRETTED, e devo dire che rispetto ad altri che ho provato, ho riscontrato notevoli passi avanti su questo ultimo, dolente punto.

Il suono è quello che adoro. Potente e definito. Un suono che, come sempre, lascia stupite le persone che ascoltano come questo piccolo strumento possa essere così “gonfio” e potente.
L’accordatore onboard è molto reattivo, finalmente!
Il tono che si può regolare dal preamplificatore onboard è abbastanza puntuale, ma appare poco preciso  dopo ore 12. Non si notano cambiamenti apprezzabili dopo quel punto. Forse, nel caso non si resti soddisfatti delle variazioni attuate tramite il preamp onboard, è il caso di agire direttamente dall’amplificatore o dalle equalizzazioni del mixer di sala per sistemare ciò che non ci aggrada. Mai avuto comunque, finora, questa necessità.
Esteticamente è davvero bello. L’ebano ha delle strisce davvero particolari ed eleganti. Il basso risulta, a mio parere, davvero bello.

Che dire… provatelo!
Ecco due link per l’acquisto.

Con le corde poliuretaniche Road Toad Pahoehoe, oppure con le corde metalliche Kala Round Wound.

Related Posts

Share This